sabato 23 novembre 2013

LE INTERVISTE DI MAKEUPFOODANDFASHION: QUATTRO CHIACCHIERE CON "MIA GIOIELLI CONTEMPORANEI"

A volte, navigando in rete, può capitare di scoprire siti e pagine deliziose dietro le quali vi sono delle grandi personalità creative, che propongono agli utenti qualcosa di unico ed originale. E' questo il caso di Mia Gioielli Contemporanei, un brand che realizza gioielli incredibili ed attuali, delle vere opere d'arte pronte per essere indossate, frutto della fantasia e del talento di Mia, giovane ed ispirata designer, che ha dato un nuovo volto ed una nuova collocazione a materiali precedentemente utilizzati diversamente. Io sono letteralmente impazzita, folgorata ed ammaliata dal forte impatto stilistico delle creazioni di Mia, e le ho subito chiesto un'intervista poiché non potevo non presentarvi un talento di questo calibro! Ecco cosa ci racconta Mia...; mentre voi leggete io scelgo cosa acquistare, e ricordate: non bisogna necessariamente possedere un oggetto per dire che e' bello, ed i lavori di Mia lo sono decisamente! 1) domanda iniziale e d'obbligo: quando e come nasce il tuo progetto creativo?
"La passione per la creatività mi accompagna da sempre. Si è evoluta negli anni, passando attraverso diversi modi di espressione. Lo scorso anno, per una casuale sfida con me stessa, avendo tra le mani una vecchia borsa in pelle e volendo darle nuova vita, ho creato “Ambrosia” una collana che ha dato vita ad un nuovo percorso creativo. Oggi la mia passione mi ha portato a creare gioielli contemporanei."
2) l'esatta definizione del gioiello contemporaneo
"Gioiello creato nel presente. "
3) Qual' e'la principale fonte d'ispirazione per la creazione dei tuoi manufatti?
"La natura è la mia fonte d’ispirazione. I colori, le forme, le sensazioni che mi trasmette.
Poi la vera ispirazione però nasce all’improvviso. Specialmente la sera prima di dormire…per questo ho accanto al comodino carta e matita…"
4) in un contesto economico così delicato l 'artigianato femminile può ancora sperare di proiettarsi verso un futuro commerciale più sereno?
"Mai smettere di sperare. Anche in un periodo difficile come quello che stiamo attraversando.
Spesso sono proprio le idee alternative che creano un nuovo lavoro.
Credo che l’artigianato femminile possa avere un futuro, penso anche che le Donne dovrebbero unire di più le loro forze, essere solidali fra loro per potercela fare…"
5) il tuo progetto si basa moltissimo sull'utilizzo di materiale di scarto e di riciclo, a grande beneficio dell'ambiente: secondo te le aziende del tuo settore sono realmente orientate ad una seria diffusione della cultura ecologista ?
"Io credo che tutto dipenda dalla filosofia che ogni azienda decide di intraprendere. Io dopo molti anni di ricerca, mi affido a quelle realtà che la portano avanti. Ho visto più sensibilizzazione negli ultimi anni per questa cultura, sempre più persone amano creare con materiali di scarto. Speriamo possa diventare un buon esempio per molti."
6) gioiello o opera d'arte: il confine e' breve, ma esistono molti designers che spesso speculano su questo connubio, a volte non veritiero...la tua opinione?
"Penso che ogni artista dia un valore personale al proprio manufatto.
Oggi , le persone che creano opere del proprio ingegno sono tante e spesso potrebbe capitare soprattutto all’inizio di una carriera di confondere se la propria è una creazione o un opera d’arte.
Un opera d’arte è l’espressione che l’artista esprime di una parte profonda di se.
Se il designer sente di aver messo la sua anima, nessuno dovrebbe poter dire il contrario."
7) prima l'abito o il gioiello? Io parto sempre dalla collana...
"Per indossare uno dei miei gioielli, parto sempre dall’abito, deve essere semplice perché devono essere loro a farlo diventare unico!"                                         Grazie Mia: io non riesco a staccare gli occhi dalle tue creazioni! Visitate il sito e contattatela!