domenica 29 dicembre 2013

IL MIO NATALE RITARDATARIO - IN COLLABORAZIONE CON CURLY CHEMISTRY

Ciao carissime e carissimi! Questo post in collaborazione con Curly Chemistry avrebbe dovuto vedere la luce il giorno di Natale o la Vigilia, ma a volte ci sono imprevisti domestici che rendono difficile rispettare i tempi di marcia persino ad una makeup addicted! Il cestello della mia lavatrice mi ha abbandonata proprio per la Vigilia di Natale e, nonostante questo pezzo fosse quasi pronto e la mia cara amica Silvia, con la quale e' nato un simpatico sodalizio cosmetico Nord/Sud, fosse già in pole position per la pubblicazione del suo post su Curly Chemistry, ne ho dovuto rimandare l'uscita pubblica! Rimedio adesso con colpevole ritardo! Qui da noi, in Sicilia, i pranzi delle feste sono una maratona culinaria da paura! Ti siedi a tavola e non sai "se" e "quando" ti alzerai, ma soprattutto in che condizioni e con quanti chili in più! Io mi sono affidata ai miei cavalli di battaglia: gli sformati di pasta ed i polpettoni, facili da tenere in caldo e da servire agli ospiti rimanendo a tavola e godendoci la convivialita' senza troppe preoccupazioni. Non ho rinunciato al tacco dodici ed alla pelle ( simil pelle) nonostante lo sforzo culinario ed ho realizzato uno smokey verde per il 24 ed uno grigio per il 25 , utilizzando i miei ombretti preferiti mixati con un rosa perlato chiarissimo: Water EYESHADOW 215 di Kiko, Break The Bank 11 Long Lasting EYESHADOW di Seohora, e Highly Pigmented Eyeshadow 143 di Kiko. 
Ogni Natale poi non manca il rito dell'inaugurazione dei prodotti! Ne apro almeno tre per la prima volta tra il 24 ed il 25! E' da circa quattro anni che celebro questa usanza cosmetica! La mattina, dopo la doccia, ho aperto la mia confezione di latte corpo Sweet Chirstmas di Bottega Verde, che ha regalato alla mia pelle un profumo speziato delicatissimo e duraturo. 

La sera invece mi sono struccata con il nuovissimo ed efficacissimo Detergente Viso Setificante Argan del Marocco, che ha rigenerato la mia epidermide stanca ed opacizzata da fumi della cucinae dell'alcool e da troppi caffè.  

Avrei dovuto inaugurare anche una nuova videocamera, per poter condividere insieme a voi sul canale Youtube dei video meno sfocati e traballanti, ma purtroppo anche questo Natale i disonesti hanno colpito: non e' mai arrivata a destinazione. Aspetterò gennaio per procedere legalmente contro il rivenditore, poiché a Natale io non divento mai più buona e non perdono i truffatori. Una persona disonesta resta sempre tale anche sotto l'albero con le luci accese! Queste sono ovviamente fesserie! Ci sono cose ben più gravi al mondo! E' stato un Natale tranquillo, con gli occhi lucidi per coloro che da anni non sono più con noi, con il cuore pieno di gioia per un bel gesto e con l'immensa gratitudine per ciò che abbiamo e che spesso non apprezziamo. Vi lascio al post di Silvia! Sono felice! Aver conosciuto una bella persona come lei e' stato un regalo molto gradito! E per finire non dimenticate mai che il makeup aggiusta tutto! Non incolla, ma ripara l'umore! Ecco il Natale di Curly Chemistry!
http://curlychemistry.blogspot.it/2013/12/make-up-natalizio-feat.html?m=1