domenica 16 febbraio 2014

NAKED 3 - URBAN DECAY - PALETTE OCCHI

Ci saranno in giro oltre un miliardo di recensioni su questa mitica palette, tanto attesa, desiderata ed idolatrata, che non appena ha raggiunto gli espositori di Sephora e' andata quasi subito in sold out. Non ha infatti deluso le aspettative delle beauty gurus internazionali l'ultima tavolozza di nudes della Urban Decay, declinata sui toni neutri del rosa. Cos'è che la rende unica? La risposta è sul retro della confezione di cartone che la racchiude: "scegli tra tutti i finish immaginabili"; è questo il segreto delle Naked, ed in particolare di questa edizione. Matt, Shimmer, glitter, metal, duochrome: infinite combinazioni di grande effetto o di sobria eleganza, dall' insolito Blackheart con microglitter rossi al cangiante Buzz, dal mat bon ton di Limit al bronzo luminoso di Factory, proseguendo con il taupe metallizzato di Liar ed il prezioso tocco dorato di Trick. Dodici cialde sorprendenti, tutte favolose. Packaging metallico, grande specchio rettangolare e validissimo pennello doppio "Crease & Shadow Good Karma" , più quattro samples dei noti primers prodotti dalla Urban Decay. Cos'altro aggiungere? Il prezzo e' di 45,90 euro , elevato ma in fin dei conti congruo se rapportato all'ottima qualità del prodotto ed al numero delle cialde contenute nella confezione ( 12 x 1,3 grammi ciascuna). Pensavo che le Naked fossero un mito creato ad hoc dalle youtubers su commissione, ma devo ammettere che mi sbagliavo...e questa ammissione di colpa mi e' costata 46,00 euro...anzi 92,00 Euro, se teniamo conto anche della Naked ( la prima ...). Pentita? No; nei momenti più importanti degli ultimi due anni ho sempre utilizzato gli ombretti di queste palette. Mi ha portato fortuna? No, ma i makeup realizzati erano spettacolari ed io non credo ai talismani...!