lunedì 3 giugno 2013

TEINT FLUIDE ZERO DEFAULT - YVES ROCHER

Mi sono avvicinata da circa un mese al brand Yves Rocher: non avevo mai provato nulla prima che nella mia città aprisse uno store all'interno di un centro commerciale. Che dire? Prodotti ottimi, molto performanti e naturali. Ciò che a mio avviso costituisce il vero banco di prova per una casa cosmetica e' il fondotinta, così oggi ho deciso di pubblicare le mie impressioni sulla "Teinte Fluide Zero Defaut", gentilmente offertami sotto forma di campioncino dalla titolare del negozio in occasione del primo acquisto. La tonalità che infosso e' la Beige 200 per pelli chiare, un beige chiarissimo che non scurisce una volta applicato. La texture e' leggera, fluida, piacevole al tatto, sfumabilissima ed idratante. Non si deposita nelle linee d'espressione e non evidenzia i pori, lasciando la pelle luminosa, uniforme e compatta. Yves Rocher garantisce 14 ore di durata impeccabile, ma dopo circa 5 ore le pelli miste devono necessariamente applicare un velo di cipria per opacizzare. Nel complesso mi sono trovata benissimo, e ritengo questo prodotto particolarmente adatto per chi, come me, ha superato i 40 anni. Le foto sono tratte dal sito di Yves Rocher ( tranne la mia ovviamente) !