lunedì 13 maggio 2013

CROSTATA FIBRE E RICOTTA

CROSTATA LEGGERA FIBRE E RICOTTA. Da un po' di tempo a questa parte ho iniziato ad inserire nelle mie ricette la farina integrale, la crusca e lo zucchero di canna ( che non si fuma: ok?), scoprendo che questi prodotti, oltre che fare un sacco di bene, conferiscono un sapore unico ed intenso ad ogni pietanza. Ecco una crostata fragrante e leggera, senza burro.                                                     Vi occorrono:                                         per la frolla: 200 gr di farina auto lievitante, 80 gr di farina integrale, 20 gr. Di crusca, 120 gr di zucchero di canna, 60 gr di olio EVO, due o tre cucchiai di panna liquida senza grassi, un uovo.                                               per il ripieno: 250 gr di ricotta, 5 cucchiai di zucchero di canna, un cucchiaino raso di cannella, due o tre cucchiai di panna liquida senza grassi.                   Lavorate velocemente tutti gli ingredienti della frolla fino ad ottenere un composto elastico e compatto che andrete a riporre in frigo per 30 minuti. Nel frattempo ponete in una ciotola la ricotta, lo zucchero e la cannella ed amalgamatela bene fino ad ottenere una crema gonfia e spumosa. Togliete la frolla dal frigo, stendetela con un mattarello e sistematela in una teglia rotonda da crostata rivestita di carta forno bagnata e strizzata bene. Rialzate i bordi e riempite con la crema di ricotta. Cuocete in microonde Whirpool con funzione crisp per c.a. 14 minuti   oppure in forno ventilato a 170 gradi per c.a. 40 minuti.                                Poi sfornate e sbafatevi la crostata con le persone che amate!