mercoledì 29 maggio 2013

GEL TINT - ESSENCE - PINK EXPOSED

Usatelo su qualsiasi superficie tranne che sulle vostre labbra! Aprire un post di recensione con questa frase potrebbe lasciar sottintendere una stroncatura secca del prodotto, ma in realtà non è così: la vostra zia blogger tenta sempre di salvare il salvabile!                                                                  Gel Tint di Essence e' una tinta per labbra dalla consistenza jelly, long lasting, modulabile, a base d'acqua e leggermente rinfrescante: questo e' ciò che la casa cosmetica di Francoforte indica tra le caratteristiche del prodotto. La mia impressione e' invece quella di aver acquistato a soli 2,99 € un normalissimo lucida labbra, poco scrivente, che pizzica leggermente e dura pochissimo, appena il tempo di comprare il pane, portare a spasso il cane o fare uno starnuto! L'applicazione e' incredibilmente fastidiosa: si creano linee e sbavature, e per ottenere una copertura media devi ripassarlo almeno tre volte. Ma se utilizzi questo gel come top coat non ti pentirai dell'acquisto: svolge il compito alla perfezione e rende luminosissimo qualsiasi rossetto.             Ho scelto la nuance nr.04 "Pink exposed", un rosa fucsia tendente al rosso, che nella confezione appare color lampone e ricorda la marmellata che rubavamo alle nonne...! Il profumo e' inquietante: una brutta reminescenza olfattva di sciroppo per la tosse!              In definitiva ribadisco con fermezza quanto già detto in occasione della primissima recensione sulla Essence: mi piace perché approvo in pieno il progetto di un makeup democratico ed alla portata di tutti, che implica anche un conseguente ridimensionamento delle proprie aspettative. Se comunque volete acquistare in prodotto Essence, allo stesso prezzo prendete un ombretto, un rossetto veri o una matita...a meno che non vi serva un top coat per labbra...